Logo Articolo

Campionato del Mondo di Scacchi


Gli Scacchi e il Campionato del Mondo.


Il Campionato del Mondo di Scacchi è una competizione scacchistica che determina il detentore del titolo di Campione del Mondo di Scacchi.


Il primo campionato del mondo è generalmente considerato il match del 1886 tra Johannes Zukertort e Wilhelm Steinitz, vinta da quest’ultimo; da allora, fino al 1946, il campionato fu organizzato su base privata, con il campione che poteva o meno accettare sfide che gli venivano proposte, senza che fossero previste qualificazioni.

L’arbitrarietà nell’organizzazione del campionato sparì dopo la seconda guerra mondiale quando, morto Alekhine ancora regnante, la FIDE (Fédération Internationale des Échecs) istituì un sistema nel quale il campione del mondo in carica era sfidato da un giocatore scelto attraverso un rigido sistema di qualificazione.

Questa organizzazione è durata fino al 1993, quando Garry Kasparov, allora regnante, e il suo sfidante Nigel Short si smarcarono dall’egida della FIDE, operando così una scissione protrattasi fino al 2006, quando si è svolto il match di riunificazione tra Vladimir Kramnik (che aveva sconfitto Kasparov nel 2000, conquistando così il “suo” titolo) e Veselin Topalov, campione della FIDE.

Dal 2013, il campione del mondo è il norvegese Magnus Carlsen.

Fonte Wikipedia ( continua )

Per completezza di informazione Vi rimando anche alla seguente pagina di Wikipedia in lingua Inglese.

Mentre su CheessGames ho scovato questa pagina, in lingua inglese,  molto interessante dedicata alla Storia dei Campionati del Mondo con molto materiale da leggere e studiare.


About Massimo DE CAROLIS

Questo è il mio Blog. Gioco a scacchi da molti anni e dal 2010 scrivo articoli che parlano di scacchi.

Visit My Blog
View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *