Logo Articolo

Cattura En Passant


Catturare un Pedone con una mossa molto particolare.


Termine francese che significa “al varco“, con tale vocabolo si indica un particolare modo di catturare. E’ una mossa speciale, come l’arrocco, cioè un’eccezione alle normali regole del movimento dei pezzi.


Un pedone normalmente muove in diagonale soltanto se sulla casa di arrivo c’è un pezzo/pedone avversario da catturare.

Nella presa En Passant un pedone spinto di due case, se affianca un pedone avversario posto su una colonna adiacente, può essere catturato dal pedone avversario come se la spinta fosse di solo passo, a condizione che la presa avvenga alla mossa immediatamente successiva.

In sintesi:

  • la cattura “al varco” riguarda solo i pedoni;
  • il pedone catturato deve essere spinto di due case, quindi deve trovasi nella sua casa iniziale;
  • il giocatore che si trova nella condizione di effettuare la cattura “en passant” può farlo solo alla mossa immediatamente successiva;
  • la cattura non avviene nella casa di arrivo del pedone, ma in quella che ha appena superato.

Esempi di Cattura En Passant:

Diagramma 1

Diagramma 2

Diagramma 3

La presa En Passant nel Finale – qui, grazie a questa cattura, il Bianco vince

Diagramma 4

Diagramma 5

Ecco un esempio dove la presa En Passant fa la sua comparsa in Apertura

Per completezza di informazione Vi rimando anche alle seguenti pagine di Wikipedia in lingua  Italiana ed Inglese.


About Massimo DE CAROLIS

Questo è il mio Blog. Gioco a scacchi da molti anni e dal 2010 scrivo articoli che parlano di scacchi.

Visit My Blog
View All Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *